La storia

Lo stemma

La bandiera della Contrada della Lupa fa per impresa un campo di paesaggio colla Lupa coronata all’antica, allattante due bambini, uno dei quali tiene ritta un’asta colla fiamma svolazzante troncata di nero e bianco, il tutto al naturale avrà pertanto facoltà d’inquadrare la detta impresa colla bordatura composta di argento e di rosso, ciascuno pezzo carico di una crocetta dell’uno nell’altro.

Estratto dal Regio Decreto di Concessione del Fregio dello Stemma Reale. 24 aprile 1888.

I colori

I colori sono bianco e nero con liste arancio.

Il motto

ET URBIS ET SENAE SIGNUM ET DECUS

Le compagnie d'armi

San Donato e Sant'Andrea



Santo patrono

San Rocco

Corporazione

Panai

Sede storico-museale

Via di Vallerozzi

Stalla

Via di Vallerozzi

Festa titolare

Settembre

web page hit counters codes Free