Oratorio di San Rocco

L'Oratorio di San Rocco è l'edificio di culto di proprietà (dal 1789) della Contrada della Lupa, ad essa pervenuta dopo la soppressione della Compagnia laicale di San Rocco che ne ideò l’edificazione nel 1511. L'elegante facciata in mattoni, abbellita da un oculo, da una seicentesca statua di San Rocco e da un portale timpanato in travertino, è affiancata da lesene e sormontata da un frontone.

All'interno, l'aula absidata divisa in due campate è completamente affrescata ad opera di pittori senesi del Seicento. L'attiguo cappellone di San Rocco, nel quale è conservata la cinquecentesca statua del santo titolare in terracotta policroma, presenta un ciclo decorativo di affreschi raffiguranti Storie di San Rocco, eseguiti da Crescenzio Gambarelli e Rutilio Manetti. A lato del portale della chiesa vi è posta una colonna lupata, donata dal comune di Roma.



web page hit counters codes Free