Fontenova

Fonte Nuova, comunemente denominata Fontenova, è opera di Camaino de Crescentino e Sozzo di Rustichino. La costruzione inizia verosimilmente nel 1298, per venire incontro alla necessità d’acqua del Rione. La fonte principale, che misura diciassette metri, presenta due grandi arcate ogivali appoggiati a pilastri, mentre sul lato minore si apre un grandioso arco a sesto acuto.

All’interno si conservano due vasche, coperte con possenti volte a crociera che riparavano l’acqua dagli intorbidamenti causati da pioggia e vento. L’intero rivestimento murario dei prospetti e degli archi è formato da mattoni arrotati e rigati a spina di pesce, con inserti di elementi decorativi in cotto realizzati a stampo. Il piccolo edificio edificato sopra la Fonte, chiamato confidenzialmente “casa del pittore” dagli abitanti di Fontenova, fu costruito nel primo decennio del sec. XVIII.

web page hit counters codes Free